porzione appartamento 30 mq

richieste:

  • soluzione d’arredo stile country/vintage per la zona giorno
  • cucina con piccola isola e sgabelli

planimetria ricevuta

planimetria consegnata

legenda

  1. consolle con specchio
  2. appendiabiti
  3. libreria
  4. mobile tv
  5. divano 4 posti
  6. isola/penisola

PREMESSA

Questa zona giorno non è facile da arredare perché, pur essendo grande, è “attraversata” da molti percorsi e ha poche pareti libere; il progetto che proponiamo prevede un open space arredato in modo tale da avere spazi distinti per funzione.

Stile, colori e finiture

Lo stile county/vintage che avete scelto richiede colori “neutri” (sfumature dei marrone, dei beige e dei sabbia, sfumature dei grigi e dei tortora, bianco o avorio, crema, etc.) per gli elementi “fissi” e i mobili principali con qualche concessione ai colori più accesi per accessori e complementi d’arredo. La zona giorno è sicuramente luminosa, quindi potete scegliere sia colori chiari, che colori scuri, a seconda delle vostre preferenze.

Il parquet rovere sbiancato che avete scelto, si presta ad essere abbinato a colori molto chiari per pareti e rivestimenti e colori più scuri per i mobili e i complementi d’arredo. La scelta del parquet in tutto l’appartamento (bagni inclusi) è esteticamente molto raffinata, ma è evidente che si tratta di un materiale delicato, specialmente per un piano terra; l’idea di realizzare una porzione piastrellata in corrispondenza delle portefinestre non è particolarmente elegante (tra l’altro non è così efficace nella protezione del parquet), ma potreste eventualmente valutare un inserto in pietra, materiale naturale, più adatto allo stile country. Riguardo al parquet rovere sbiancato: esistono in realtà diversi colori (a seconda del produttore), che vanno dal beige al grigio: se preferite un’atmosfera più “calda”, suggeriamo per le pareti un bianco avorio, se invece prediligete i colori “freddi”, proponiamo un bianco puro o un tortora (e soffitto sempre bianco). Le dimensioni della stanza sconsigliano giochi di colore alle pareti, ma si possono utilizzare rivestimenti in linea con lo stile country per alcune porzioni di parete. Per porte e finestre (se possibile) consigliamo il bianco, per “staccare” dal pavimento, ma anche il rovere sbiancato va bene.

Per quanto riguarda l’illuminazione, daremo di seguito qualche indicazione zona per zona per i punti luce, che poi valuterete anche in base alle possibilità che vi darà il costruttore. La domotica è senz’altro una buona idea, da personalizzare in base alle vostre specifiche esigenze.

Ingresso.

Poiché la porta d’ingresso immette direttamente nella zona giorno, è stata allungata la “paretina” a destra della porta per schermare l’angolo cottura e focalizzare l’attenzione verso la zona divano (la “paretina” a destra della porta d’ingresso non può essere allungata più di tanto perché ostruirebbe il passaggio; sconsigliamo anche di realizzare la L perché quell’angolo è l’unico da poter utilizzare per il frigorifero). Una mini consolle con specchio e un appendiabiti accostato alla parete attrezzata del soggiorno ne costituiscono l’arredo.

Soggiorno
La tv rimane posizionata sulla parete a sinistra della porta d’ingresso, parete che si presta ad essere attrezzata con una composizione di libreria e mobile porta tv; come richiesto il divano è ad angolo a 4 posti (nel vostro caso si può suggerire anche un modello scomponibile e senza braccioli per guadagnare spazio), orientato a favore di tv. Dato che tra divano e tv c’è una zona di passaggio, sconsigliamo il tappeto.

Angolo cottura
La cucina si sviluppa ad L nell’angolo sotto la finestra ed è integrata con un bancone snack con sgabelli che delimita la zona cucina rispetto alla zona pranzo, da utilizzare come isola o penisola: questa soluzione permette di “ottimizzare” i percorsi e di spostare il bancone snack quando fosse necessario allungare il tavolo. Lavabo e piano cottura sono stati disposti in corrispondenza degli attacchi già realizzati.

Zona pranzo
Il tavolo è stato posizionato a favore di luce naturale nell’angolo tra finestra e portafinestra; consigliamo un modello di dimensioni contenute (per 4), estensibile all’occorrenza (abbiamo inserito un modello 80x140 cm).

Illuminazione: punto luce a parete o lampada da appoggio sopra la consolle; 1 o 2 punti luce sulla parete della tv; una lampada da terra dietro il divano; 2 faretti a sospensione nell’angolo cottura; uno chandelier vintage sopra il tavolo da pranzo.

Colori e finiture: vedi indicazioni in premessa; per la parete tv si consiglia un rivestimento a mattoncini dipinti dello stesso colore delle altre pareti, da proporre anche per la parete attrezzata della cucina.

 

La consulenza è stata sviluppata a partire da materiale grafico e informazioni fornite dal cliente e per questo la situazione rappresentata negli elaborati potrebbe risultare non del tutto corrispondente allo stato dei luoghi. Lo scopo della consulenza online è fornire al cliente un’idea base di partenza da sviluppare successivamente in sede di progettazione e direzione lavori.

I nostri clienti dicono...

Abbiamo fatto consulenze on line per ItaliaPrincipato di MonacoFrancia, BelgioLussemburgoGermania e Svizzera.  Leggi le ultime recensioni pubblicate su Google da alcuni clienti.

Contattaci per un preventivo senza impegno