centrotavola natale

Stai pensando alle decorazioni natalizie? Ecco 5 consigli per la scelta del centrotavola di Natale:

  1. Ad ogni tavolo il suo. La forma del centrotavola di Natale deve tener conto della forma del tavolo, coniugando estetica e praticità: dovrà essere “godibile” da tutti i commensali e non ostacolare lo svolgimento del pranzo. Se il tavolo è rettangolare, una buona soluzione è un centrotavola di forma stretta e allungata da mettere al centro; se il tavolo è molto lungo, i centrotavola possono essere più di uno; se il tavolo è rotondo (o ovale), il centrotavola starà al centro e la sua forma dovrà essere adatta ad essere guardata a 360°.
  2. Non troppo alto. Il centrotavola deve essere abbastanza basso da permettere la conversazione con il commensale che hai di fronte … il suggerimento sembra banale, ma spesso non ci si pensa. E’ bene anche che non sia troppo ingombrante,  per non togliere spazio a piatti e bicchieri.
  3. Il troppo stroppia. Non esagerare con le decorazioni o la tavola perderà eleganza: centrotavola + segnaposto + sotto-piatto + sotto-posate + tovagliolo decorativo … troppo! Se vuoi che il tuo centrotavola risalti davvero, “alleggerisci” tutto il resto.
  4. Attenzione alle candele! Difficile rinunciare alle candele accese, perché Natale è anche la festa della luce: scaldano e fanno atmosfera, ma ricorda che … il fuoco brucia e la cera cola! Assicurati che candele e ceri siano ben fissati alla base del centrotavola e scegli forme con base larga per avere più stabilità. In presenza di bambini piccoli, evita le candele … nulla li attrae più di una fiammella!
  5. Durerà per tutto il pranzo? Dai libero sfogo alla creatività, ma fai attenzione alla scelta dei materiali: foglie e fiori freschi appassiscono rapidamente (soprattutto al calore delle candele), quindi devono stare in contenitori con acqua o spugne imbevute; rametti secchi e pigne al contrario non appassiscono … ma sono facilmente infiammabili! Altri materiali come vernici, neve spray, glitter, etc. potrebbero lasciare cattivi odori, macchiare la tovaglia o addirittura essere tossici. Meglio testare la tenuta del centrotavola prima del grande giorno!

Buon Natale 🙂