dove posizionare il camino

Il camino, detto anche caminetto, è l’elemento che contiene la camera di combustione (e quindi il fuoco) e necessita di canna fumaria per l’espulsione dei fumi. Oggi ha per lo più funzione estetica ed è raramente utilizzato per cucinare o riscaldare. Da non confondere con il comignolo 😉

Quante volte l’architetto arriva tardi e trova la canna fumaria nel posto sbagliato!

Dove posizionare il camino dunque è una domanda da porsi per tempo, perché il camino fa parte dell’arredamento e assieme ad esso va progettato; pertanto

  • non va penalizzato,
  • ma non va nemmeno “buttato” banalmente al centro della parete del soggiorno, dove solitamente sarebbe più comodo appendere il televisore (ecco qui alcune considerazioni sulla sua distanza dal divano); perché è bellissimo godersi il caminetto dal divano, ma non se questo significa guardare la tv con la testa girata!

Hai letto questi articoli?