Seleziona una pagina
una persona spia delle persone che pranzano in una casa al piano terra

In questo articolo volgiamo offrirti degli spunti di riflessione, invitandoti a considerare attentamente i pro e i contro di questa scelta abitativa. Abitare al piano terra infatti ti da accesso diretto a tutto ciò che la vita ha da offrire, senza bisogno di salire le scale, ma sei pronto a vivere a livello del suolo o preferisci dominare da un’altezza superiore? 😉

Abitare al piano terra: PRO

Accesso pù facile

Il piano terra offre più facilità e velocità d’accesso rispetto agli appartamenti del condominio situati ai piani superiori, perchè non ci sono scale o ascensori per raggiungere la propria unità abitativa. Questo è vantaggioso:

  • per gli anziani, per le persone con disabilità, per chi ha bambini piccoli;
  • in generale per il trasporto di mobili e oggetti pesanti.

In molti edifici però (specie i più datati) per accedere all’ingresso principale ci sono alcuni gradini anche al piano terra, pertanto, se ad esempio devi comprare casa, verifica se l’edificio offre soluzioni alternative, come rampe o ascensori che arrivino al livello interrato del garage.

Situazione d'emergenza

Il piano terra garantisce una via di fuga più facile e veloce in caso di necessità e situazioni di emergenza, come nel caso di evacuazione dall’edificio per incendio, terremoto o altre situazioni di pericolo, senza dover dunque affrontare scale o ascensori e mettendosi in salvo in in tempi più brevi.

I servizi di emergenza come i soccorritori e i vigili del fuoco possono accedere più facilmente alle unità abitative al piano terra, prestando assistenza più rapidamente.

Spazio esterno e giardino

Soprattutto nei condomini più recenti si presta attenzione alla progettazione di spazi esterni come giardini e patii, che offrono la possibilità di godere di un’area all’aperto. Questi spazi possono essere ideali per chi desidera:

  • un giardino, un’area barbecue, per chi ha animali domestici
  • per chi vuol fare giocare i bambini in sicurezza
  • o semplicemente per godersi l’aria aperta rimanendo a casa propria.

Camminare liberamente

Abitare al piano terra offre il beneficio di poter camminare liberamente senza curarsi del rumore da calpestio prodotto, camminando dunque con i tacchi lati e lasciando che i bambini facciano il loro trambusto correndo, senza temere di disturbare nessuno, perché, beh, non c’è nessuno al di sotto da disturbare!

Più fresco in estate

Durante l’estate, le abitazioni al piano terra sono più fresche: l’opposto dell’ultimo piano.

Abitare al piano terra: CONTRO

Privacy

Vivere al piano terra implica meno privacy perchè i passanti e/o i vicini confinanti hanno una vista diretta, non solo dei tuoi spazi esterni, ma anche delle tue finestre e porte-finestre: serve dunque un certo sforzo per mantenere la privacy. Le soluzioni sono sempre quelle, ossia utilizzare tende alle finestre e recinzioni e/o siepi per creare una barriera visiva.

Ti consigliamo però di posizionare strategicamente della vegetazione per nascondere le visuali indesiderate, senza soffocare lo spazio: sbizzarrisciti con piante, fioriere e arbusti.

Poco panorama

Generalmente, a meno di contesti particolari fuori dall’area urbana, al piano terra non c’è vista panoramica, perchè si è al livello del suolo e ci sono ostacoli come muri, recinzioni e piante che possono limitare la visuale.

E’ facile essere artefici di un paradosso visivo, sacrificando il panorama per godere di una privacy ineguagliabile!

Sicurezza

Vivere al piano terra comporta una maggiore esposizione al rischio di furti o intrusioni, soprattutto in assenza di adeguate misure di sicurezza come inferriate o sistemi di allarme. 

Se non hai mai vissuto al piano terra, potrebbe essere necessario adattare le tue abitudini; basti pensare che il semplice lasciare aperte le finestre, quando cambi stanza, potrebbe comportare un rischio.

  • Sei sicuro di poter gestire questo fattore di preoccupazione aggiuntivo?
  • Sei sicuro di gradire l’effetto carcere delle inferriate? Potresti sentirti intrappolato e limitato nella tua abitazione.

Rumore esterno

Al piano terra si è inevitabilmente più esposti ai rumori esterni e in particolare a quelli del traffico stradale; chiaramente sentirai anche i rumori proventianti da chi abita sopra di te.

Umidità

In alcuni edifici, soprattutto nel caso di immobili vecchi e non ben isolati, possono esserci problemi di umidità al piano terra. Sei disposto a dover prendere delle misure per la gestione dell’umidità, come ad esempio l’utilizzo di un deumidificatore?

Mentre gli abitanti dei piani superiori del condominio possono godere di un panorama migliore, chi vive al piano terra è più radicato alla terra e più connesso all’ambiente circostante, come un fiore che sboccia davanti agli occhi di chi passa 🙂

Leggi i PRO e i CONTRO di: