arredamento zona living

“Arredamento zona living” o “Arredamento zona giorno”? Da quando abbiamo smesso di usare il termine “soggiorno” è cambiato tutto!

La zona living è il cuore della casa, anche perché spesso è tutt’uno con la cucina; è uno spazio polifunzionale, quasi “fluido”, suddiviso per funzioni:

ma in continuità con gli altri ambienti. 

Dimenticata la vecchia regola del “tavolo abbinato alla cucina, a sua volta abbinata alle sedie, che poi devono essere abbinate al divano, etc.”, oggi la tendenza è quella di arredare in maniera organica, ma “ibrida”, accostando liberamente stili e funzioni diverse.

Ecco quindi che:

  • la cucina hi tec sta col tavolo vintage,
  • le sedute componibili si assemblano all’occorrenza,
  • il pouf è un contenitore,
  • il tavolino “si alza e raddoppia” trasformandosi in tavolo da pranzo,
  • la mensola ribaltabile diventa scrittoio,
  • lavello e piano cottura della cucina sono “a scomparsa” sotto il piano di lavoro

… troppo disinvolti? Forse, ma è necessario visto che le stanze degli appartamenti moderni sono sempre più piccole.