appartamento 38 mq

studio di un monolocale all’estero; richieste:

  • nuova distribuzione degli spazi e soluzione generale d’arredo
  • letto fisso largo 140 cm (non divano-letto)

planimetria ricevuta

progetto 38 mq

planimetria consegnata

legenda

  1. appendiabiti/consolle
  2. angoliera
  3. doccia 80x100cm
  4. colonna frigorifero
  5. lavabo
  6. lavastoviglie
  7. piano cottura
  8. mensole/ripiani
  9. tavolo diametro 100cm
  10. divano 2 posti
  11. libreria a giorno
  12. tv
  13. letto 140x200cm
  14. armadio 60x250cm

PREMESSA

Come da sua richiesta, abbiamo studiato una soluzione con letto “fisso”: è un’idea che condividiamo e che le avremmo in ogni caso consigliato, sia per la praticità di un letto “vero”, sia perché gli spazi sono tali da consentire una disposizione gradevole e che garantisce un po’ di privacy alla zona notte.

Ingresso

La zona ingresso è stata attrezzata con pannello appendiabiti e una piccola consolle.

Bagno

E’ stato ridisegnato, riducendone leggermente le dimensioni, visto che la doccia al posto della vasca consente di recuperare spazio utile. La doccia è stata inserita in nicchia a lato del vano tecnico del wc; la porta è del tipo “a scomparsa” per ottimizzare gli spazi.

Open space

Per “schermare” la zona notte senza limitare troppo il passaggio della luce naturale, proponiamo un mobile libreria “a giorno” (con cassettoni e/o moduli chiusi nella parte bassa) da utilizzare per la tv nella zona living e cui accostare il letto nella zona notte: abbiamo scartato l’ipotesi di posizionare il letto vicino all’ingresso perché sebbene la zona giorno vicino alla finestra sia in posizione più luminosa, il letto sarebbe troppo vicino alla cucina e la stessa cucina risulterebbe più “sacrificata” e troppo in vista dall’ingresso. La cucina è stata mantenuta nella stessa posizione; abbiamo scelto di posizionare un tavolo e non una penisola perché così uno dei moduli della cucina è completamente libero. Si potrebbe utilizzare anche un tavolo rotondo (soluzione elegante), ma se ha necessità di un tavolo estensibile, un tavolo quadrato risulterà più pratico.

La consulenza è stata sviluppata a partire da materiale grafico e informazioni fornite dal cliente e per questo la situazione rappresentata negli elaborati potrebbe risultare non del tutto corrispondente allo stato dei luoghi. Lo scopo della consulenza online è fornire al cliente un’idea base di partenza da sviluppare successivamente in sede di progettazione e direzione lavori.

I nostri clienti dicono...

Abbiamo fatto consulenze on line per ItaliaPrincipato di MonacoFrancia, BelgioLussemburgoGermania e Svizzera.  Leggi le ultime recensioni pubblicate su Google da alcuni clienti.

Contattaci per un preventivo senza impegno